Verza e salsiccia

Verza e salsiccia è un secondo piatto di tradizione contadina. Facile da preparare si gusta soprattutto nella stagione autunnale e invernale, quando le temperature si abbassano. Una pietanza perfetta per un pranzo conviviale in famiglia o con gli amici.

 

 

 


Ingredienti

■ 1 verza bianca grande

 salsiccia 800 g

■  lardo 80 g

 1 bicchiere di vino bianco secco

 aceto bianco

 sale

 pepe nero


Come si prepara

Per realizzare questa ricetta con verza e salsiccia iniziate a mondare la verza sfogliandola e scartando le foglie esterne più dure. Lavate e tagliate le altre a listarelle piuttosto sottili eliminando, se necessario, le coste centrali delle foglie più grosse. In un grande tegame mettete il lardo ridotto a cubetti e fatelo rosolare finché diventa trasparente.

Eliminate il grasso e trasferite nel tegame le listarelle di verza. Mescolate per alcuni minuti a fuoco vivace. Bagnate la verdura con il vino e fatelo sfumare.

Coprite la verza a filo con acqua calda o un brodo leggero. Salate, pepate e lasciate cuocere per circa 2 ore coperto e a fuoco dolce. A metà cottura unite la salsiccia tagliata a pezzi medi.

Poco prima di ritirare dal fuoco spruzzate nel tegame un po’ d’aceto regolandovi a piacere per la quantità. Mescolate bene, in modo che l’aceto sfumi leggermente, quindi trasferite verza e salsiccia sul piatto da portata e servite.

Trasferite la verza e salsiccia su un piatto da portata e servite.

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM