Fagiolini gratinati al parmigiano

Ricco contorno secondo piatto, in qualunque modo li servirete i fagiolini al parmigiano​ sono una ricetta facile veloce per gustare una pietanza a base di ortaggi freschi e di stagione, un piatto nutriente ed economico. Una ricetta da replicare.

 

 

 


Ingredienti

 

 fagiolini  800 g

 uova 3

 1/2 bicchiere di latte

 parmigiano  100 g

■ burro

 sale

 pepe nero


Come si prepara 

 

Realizzare i fagiolini al parmigiano è molto semplice. Iniziate a mondare i fagiolini, lavateli, spuntateli e cuoceteli, lessi o al vapore, per circa un quarto d’ora quindi scolateli. Rompete le uova in una fondina e sbattetele con il latte, il parmigiano grattugiato, una presa di sale e una macinata di pepe.

Imburrate una pirofila da forno e disponetevi i fagiolini. Distribuitevi sopra il composto di uova e latte e quindi passate in forno preriscaldato a 180°C.

Fate cuocere per 10-15 minuti o comunque fino a quando la superficie sarà ben gratinata. Sfornate i fagiolini al parmigiano e lasciateli riposare qualche minuto prima di servirli nello stesso recipiente di cottura.

 


 

Curiosità

I fagiolini, detti anche cornetti mangiatutto, sono veri e propri legumi che hanno la caratteristica di venire cotti e mangiati con il baccello. Di conseguenza rispetto ai “cugini” fagioli, piselli, lenticchie eccetera, contengono meno proteine, apportano meno calorie e sono più ricchi in acqua. Caratteristiche che li rendono particolarmente apprezzati nella realizzazione di varie tipologie di pietanze, si tratti di antipasti, primi piatti, contorni o secondi vegetariani.

 

 

 

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM