Patate alla marinara

Le patate alla marinara, un contorno bello da vedere e gustare, preparato con ingredienti semplici ed economici. Realizzate con una copertura di “pane ammollicato”, ammorbidite in padella e fatte gratinare in forno, sono gustose e nutrienti, perfette sia a pranzo sia a cena.

 

 

 


Ingredienti

 

 patate 1 kg

 mollica di pane fresco 100 g

 caciocavallo 50 g

 4-5 pomodorini

 1 spicchio d’aglio

 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

 olio extravergine d’oliva

 sale

 pepe nero


Come si prepara

Le patate alla marinara sono molto semplici da realizzare. Iniziate a sbucciare e lavare bene le patate, asciugatele, tagliatele a fettine spesse e disponetele in una pirofila ben spennellata d’olio. Preparate il pane “ammollicato”: in una ciotola riunite la mollica sbriciolata, il caciocavallo grattugiato, l’aglio e il prezzemolo tritati, i pomodorini spellati, privati dei semi e spezzettati. Regolate sale e pepe e mescolate con cura, utilizzando un cucchiaio, senza impastare né schiacciare il composto.

Cospargetele con il pane “ammollicato”, irroratele con un giro d’olio versato a filo e aggiungete la quantità d’acqua necessaria per portare a cottura, a fiamma media, per circa 30 minuti.

Trasferite con molta delicatezza le patate in una pirofila, passatele in forno caldo a 180° e fate gratinare per altri 10-15 minuti. Sfornate e lasciate riposare per almeno 5 minuti prima di servire. Se disponete di una pirofila da fuoco e forno potete utilizzarla per cuocere le patate alla marinara utilizzando un unico recipiente.

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM