Tiramisù alle fragole

Il tiramisù è un dolce classico della gastronomia italiana, dalla consistenza morbida e cremosa, invitante sia agli occhi che al palato.

Oggi il tiramisù è un dolce diffuso in tutto il mondo e proposto in tante varianti; tra le più apprezzate vi è sicuramente il tiramisù alle fragole, protagonista della nostra ricetta.

Si tratta di una variante sfiziosa del famoso dolce italiano: nella ricetta che vi proponiamo oggi, infatti, la bagna per i biscotti di tipo savoiardi imbevuti non ha il sapore del caffè, ma viene realizzata con il succo di fragole. Il tiramisù alle fragole ha un sapore delicato e accattivante, ottenuto grazie all’incontro tra la morbidezza delle fragole, il gusto avvolgente del mascarpone , l’allegro sapore del succo di frutta e l’incredibile fragranza del liquore aromatico. Seguendo nel dettaglio la ricetta si avrà una valida alternativa al tiramisù classico, nonché un dolce appetitoso, invitante e goloso.

Quest’anno, nonostante l’emergenza sanitaria sia ancora in corso, le celebrazioni non si fermano: infatti, l’Accademia del Tiramisù, associazione culturale e enogastronomica nel 2011 che, ispirandosi ai principi di divulgazione storico-culturale-gastronomica, ha lo scopo di informare le vere origini geografiche e gli ingredienti autentici della ricetta tradizionale, ha invitato gli italiani a preparare il proprio dolce a casa, “per aumentare – si legge in una nota dell’Accademia – il nostro buonumore e migliorare l’economia del nostro Paese consumando prodotti di eccellenza italiani”.

 

 

 

 


Ingredienti

 savoiardi 200 g

 mascarpone 250 g

 2 uova

 2 cucchiai di zucchero

  fragole 500 g

 Marsala o liquore tipo Cointreau

■ qualche fogliolina di menta


Come si prepara 

Per la realizzazione del tiramisù iniziate a preparare lo sciroppo frullando le fragole con lo zucchero. Aggiungete l’acqua e il limoncello, mettete tutto in una casseruola e fate bollire per circa 10 minuti o finché non si addensa. Spegnete e fate raffreddare.

Munitevi di una ciotola molto capiente. Quindi versate al suo interno lo zucchero e i tuorli d’uovo a temperatura ambiente e mescolate il tutto fino a ottenere un composto molto vellutato.

Una volta portato a termine questo passaggio, insieme alla crema ottenuta in precedenza, unite e mescolate il mascarpone, dopo averlo lasciato fuori dal frigo per 15 minuti.

Quindi lasciate da parte la mousse ottenuta e procedete a montare i bianchi d’uovo a neve ben frema. A operazione conclusa procedete a incorporare delicatamente i bianchi precedentemente montati a neve alla crema di mascarpone e uova.

A questo punto prendete una ciotola e versate al suo interno lo sciroppo di fragole raffreddato.

Inzuppate in questa bagna i biscotti savoiardi, adagiateli dunque su un piatto e ricoprite il primo strato di biscotti con la mousse tenuta da parte. Inzuppate altri savoiardi e adagiateli sul primo strato. Versate la crema sopra ogni strato e proseguite alternando strati di savoiardi e strati di crema fino a esaurimento degli ingredienti.

Decorate con delle fragole che avete tenuto da parte e qualche fogliolina di menta e mettete in frigo per almeno 2-3 ore.

 

Consigli

  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il mascarpone circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Varianti

Questo goloso tiramisù è, inoltre, un dolce veloce con le fragole che si presta a moltissime varianti; queste possono riguardare le sue tre componenti principali: la crema, la bagna e i savoiardi.

Nel caso in cui otteniate una piccola quantità di succo di fragole, il segreto è quello di allungarlo leggermente con un po’ di acqua oppure aggiungere del succo di frutta di mela o di arance o altri gusti a vostro piacimento.

Se preferite una versione del tiramisù alle fragole senza uova, seguite questo procedimento. Frullate le fragole con 1/2 bicchiere di succo di limone e lo zucchero, cuocete il composto in un pentolino per dieci minuti fino a che non diventa denso. Fate raffreddare e, intanto, con le fruste lavorate il mascarpone con lo zucchero, aggiungete la panna montata e solo alla fine incorporate delicatamente con una spatola il succo di fragole cotto.

Per rendere la crema al mascarpone ancora più soffice e cremosapotrete aggiungere della panna fresca montata, da incorporare dopo gli albumi montati a neve. Se dopo aver preparato il vostro tiramisù alle fragole vi avanza un po’ di crema, distribuitela in delle coppette monoporzione con delle fragole fresche a pezzetti. Conservate in frigo il vostro dolce al mascarpone con le fragole e gustatelo per merenda.

Se invece preferite una crema più soffice e dal gusto più delicato, potete amalgamare la panna montata con lo zucchero aggiungendo, al posto del mascarpone, le stesse dosi di yogurt.

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM