Millefoglie al caffè

Dal nord al sud, ovunque tu vada, il caffè accompagna gli amanti dei sapori tradizionali. Questa millefoglie si mangia sola, preparala anche tu.

 

 


Ingredienti

■ pasta frolla 300 g

Per la crema

■ zucchero 100 g

■ nocciole pelate e tostate 60 g

■ caffè ristretto 2 dl

■ rum 0,5 dl

■ fecola di patate 25 g

■ panna 0,5 dl

■ olio di mandorle

Per la guarnizione

■ zucchero a velo 110 g

■ cioccolato fondente 100 g

■ chicchi di caffè 10


Come si prepara

 

Stendete la pasta su una placca spennellata d’acqua. Bucherellatene la superficie e cuocetela per 15 minuti nel forno a 220 °C. Fate raffreddare e poi dividete la pasta in 4 rettangoli.

Preparate la crema. In una casseruola fate dorare 60 g di zucchero con 4 cucchiai d’acqua e le nocciole. Versate il composto su un piano unto d’olio di mandorle,lasciatelo raffreddare, poi passatelo al mixer. Unitevi il caffè, lo zucchero rimasto e la fecola, sciolta in 1 cucchiaio d’acqua. Cuocete per 4-5 minuti, poi unite il Rum e infine la panna, montata a parte.

Distribuite su un rettangolo di pasta poca crema, adagiatevi sopra un altro rettangolo e continuate così, terminando con la pasta.

Preparate la guarnizione. Fondete il cioccolato a bagnomaria, stendendolo su un foglio di carta vegetale in uno strato di 2-3 mm e lasciatelo solidificare, poi riducetelo a listarelle. Spolverizzate il dolce di zucchero a velo e decoratelo con le strisce di cioccolato, disponendole a zig-zag. Completate la decorazione adagiando sul dolce i chicchi di caffè e servite in tavola.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM