Gratin di uova e speck

Un piatto differente e fantasioso siccome se ne possono fare tante versioni. Oggi vediamo il gratin di uova e speck.  Facile da preparare, il gratin di uova e speck è pronto quando si forma una deliziosa e irresistibile crosticina.​


Ingredienti

  formaggio grana grattugiato 50 g

 speck affettato 100 g

 1 rametto di salvia

  cipolle 2 

  burro 50 g

 besciamella 

  uova 8

  sale e pepe q.b

 

 

 

 


Come si prepara

Per prima cosa prepara la besciamella, sul nostro sito trovi la ricetta completa. Affetta le cipolle molto finemente, falle appassire in una padella con 40 g di burro profumato con qualche fogliolina di salvia. Salare e cuocere a fiamma bassa finché le cipolle saranno dorate ma non troppo.

Fate rassodare le uova calcolando 10 minuti di cottura, raffreddatele, sgusciatele e tagliatele a rondelle non troppo spesse, per ogni uovo circa 3 fettine. Tagliate anche lo speck a pezzetti più o meno grandi come le fettine di uova.

Imburrate una pirofila, disponete le fettine di uova, alternandole allo speck e alle cipolle rosolate in precedenza. Continuare così fino a finire gli ingredienti. Alla fine aggiungete la besciamella, una macinata di pepe e il formaggio grattugiato.

Fate gratinare in forno già caldo a 200 °C  per circa 15 minuti e servite subito.

 

Consigli 

Come nella ricetta citata, la besciamella è un elemento base, ma possiamo sostituirla con la nostra bella panna da cucina, è questione di gusti.

Per rassodare al punto giusto le uova ci sono due sistemi: immergerle in acqua fredda e portare lentamente a ebollizione, oppure tuffarle in acqua già bollente. Nel primo caso, calcolate 8 minuti dal momento in cui inizia l’ebollizione, se invece le immergete in acqua già bollente il tempo sarà di 10 minuti.

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM