Crostata di ricotta e arance

Una classica crostata di casa, che attira vicini, amici e parenti, la Crostata di ricotta e arance è perfetta per una colazione più sostanziosa ma anche come dolce pomeridiano e domenicale.

Prepararla è davvero facile, la base è una pasta frolla friabile ed il ripieno si presta a una lavorazione non troppo laboriosa. Cosa aspettate a prepararla? Vi conquisterà già dal suo profumo!

 

 

 


 

Ingredienti

 

■ farina 270 g

■ tuorlo 1

■ burro 200 g

Per il ripieno 

■ ricotta 250 g

■ zucchero 60 g

■ uova 2

■ limone biologico 1/2

■ la scorza grattugiata di 1 arancia biologica

■ uva sultanina già ammollata 30 g

■ arancia candita a dadini 30 g

Per la guarnizione 

■ arance 2

■ fecola 35 g

■ succo di mandarino 1,5 dl

■ succo d’arancia 1,5 dl


Come si prepara

 

Preparate la pasta frolla. Lavorate 250 g di farina, 180 g di burro e il tuorlo, poi lasciatela riposare per 30 minuti.

Mescolate in una terrina la ricotta, i tuorli, la scorza lavata e grattugiata degli agrumi, il succo di limone, lo zucchero, l’arancia candita, l’uva sultanina e gli albumi montati a neve.

Stendete la pasta e foderatevi una tortiera imburrata e infarinata. Bucherellate con una forchetta, distribuitevi la farcia e cuocete nel forno già caldo a 180 °C per circa 50 minuti.

Cuocete la fecola con il succo di agrumi finché comincerà ad addensarsi. Distribuite sulla torta le fette delle arance pelate al vivo, versatevi sopra la crema preparata e servite.

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM