Crêpes agli asparagi e fiori di zucca

Crêpes agli asparagi e fiori di zucca, una ricetta più leggera di quella classica perché senza besciamella, con un lieve quantitativo di panna. Un primo piatto che sfrutta due straordinarie verdure di stagione e porta in tavola un risultato esteticamente gradevole, grazie al decoro che si crea attraverso la disposizione dei fiori di zucchina. ​

 

 

 

 


Ingredienti

Per 12 crepes

■  6 uova

  farina “00” 500 g

  latte 1 l

 1 pizzico di sale

 pepe q.b

 1 cucchiaio d’olio evo

 burro per la padella

Per il ripieno

asparagi 800 g

formaggio grattugiato 50 g

 panna

 burro

 sale

Per la decorazione

 12 fiori di zucca

 burro


Come si prepara

Per preparare le crêpes agli asparagi e fiori di zucca cominciate dalle crêpes: versate la farina a fontana in una terrina ed aggiungete un pò di sale e pepe. Mescolate piano le uova ed il latte alla farina, in modo da ottenere una pastella. Unite un cucchiaio di olio. Friggete ora la pastella mettendo un pò di burro sulla superficie e a cucchiaiate mettete il composto per ricavarne otto crêpes larghe e sottili. Mettetele l’una sull’altra, divise da un foglio di carta assorbente da cucina per evitare che si attacchino tra loro. Coprite la pila con un foglio di alluminio e tenetele in caldo.

Lessate gli asparagi per 15 minuti oppure cuoceteli a vapore. Eliminate la parte dura del gambo. Questa operazione può essere svolta a cottura avvenuta oppure prima di cuocerli. Da crudi spezzateli con le mani, se sono freschi si romperanno nel punto giusto.

Tritate gli asparagi grossolanamente e insaporiteli in una noce di burro. Passate ora alla farcitura delle crêpes: spennellatele con la panna, cospargetele di formaggio grattugiato e trito di asparagi.

Piegate le crêpes a ventaglio. In un padellino lasciate sciogliere una noce di burro, adagiatevi i fiori di zucca cui avete tolto i pistilli, dopo un minuto girateli con delicatezza. Togliete dal fuoco, asciugate i fiori su carta da cucina.

Con una forbice tagliate le corolle da un lato, apritele a ventaglio e sovrapponetene una su ogni crêpe. Allineate le crêpes in una pirofila imburrata, spruzzatele con la panna, distribuite qualche fiocchetto di burro, spolverizzate di formaggio grattugiato. Mettete in forno preriscaldato a 200° e fate gratinare.

Ritirate le crêpes agli asparagi e fiori di zucca e servite.

 

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM