Clafoutis di pesche

Il clafoutis di pesche è un dolce semplice e veloce da realizzare, con una consistenza morbida molto particolare e va gustato tiepido.

Questa versione è una variante dello squisito dolce francese, originario della zona del Limousin, e prevede pesche gialle, il tutto contornato da una dolce pastella a base di zucchero, uova e latte.

 

 


 

Ingredienti

 pesche 1 kg

 zucchero 100 g

 farina “00” 70 g

 2 uova e 2 tuorli

■ latte 250 ml

 burro 15 g

 1 bustina di vanillina

 il succo di 1/2 limoni

 amaretti 3

■ 2 cucchiai di liquore all’amaretto

Per la guarnizione 
 2 cucchiai di zucchero a velo


Come si prepara

Lavate le pesche, sbollentatele, passatele sotto l’acqua fredda e privatele della buccia; dividetele a metà, eliminate il nocciolo, tagliatele a fett piuttosto spesse, mettetele in una terrina e irroratele con il succo di limone.

Lavorate con la frusta in una ciotola le uova con i tuorli, il liquore all’amaretto e lo zucchero; aggiungete, poco alla volta e sempre mescolando, 50 g di farina setacciata, gli amaretti sbriciolati e la vanillina, quindi versate il latte a filo e mescolate gli ingredienti fino a ottenere una pastella liscia.

Sgocciolate le pesche, distribuitele in più strati sovrapposti in una terrina imburrata e infarinata e versatevi sopra la pastella.

Mettete la tortiera nel forno già caldo a 180 °C e fate cuocere il dolce per 45 minuti circa.

Sformate il clafoutis di pesche sul piatto da portata, lasciatelo intiepidire, spolverizzatelo uniformemente con lo zucchero a velo  servite.

 

 

 

 

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM