Castagne: le sue proprietà

Le castagne (Castanea sativa) sono frutti tipicamente autunnali, un alimento ricco di nutrienti importanti per il nostro organismo: contengono vitamina C utile a rinforzare il sistema immunitario e a combattere l’azione dannosa dei radicali liberi, aiutano ad abbassare il colesterolo cattivo, grazie al contenuto di fibre, e rinforzano le ossa. Inoltre le castagne sono un ottimo alimento che può essere consumato anche da chi soffre di celiachia, grazie all’assenza di glutine. Ma vediamo perché fanno bene alla salute e come utilizzarle.

Le castagne (Castanea sativa) sono frutti ricchi di fibre, minerali e acido folico, utili durante la gravidanza e in caso di anemia e stanchezza. Sono il frutto dell’albero selvatico Castanea sativa. Hanno forma, dimensione, sapore molto variabili anche se prodotte dallo stesso albero e quindi tutta la gestione del prodotto risulta più complessa.

Per marroni, invece, si intendono i prodotti dall’albero coltivato, che hanno caratteristiche più standardizzate, son più pregiati, buoni, costosi.

Proprietà e benefici delle castagne

Sazianti, ricche in fibre e minerali, utile in caso di anemia, stanchezza psicofisica, grazie al loro elevato apporto calorico (circa 287 calorie in 100 grammi), e ancora in gravidanza, in virtù del loro apporto di acido folico che previene malformazioni fetali.

La ricchezza in carboidrati complessi le rende simili per valore nutritivo ai cereali: sono una valida alternativa in caso di intolleranza e coprono completamente la parte glucidica del pasto.

Una vera e propria miniera di sostanze benefiche quindi. È per tutte queste buone qualità che questo alimento di stagione dovrebbe essere presente sulle nostre tavole almeno tre volte a settimana, soprattutto nei periodi di stress e stanchezza. Mangiare le castagne può rivelarsi infatti un rimedio naturale utile nei casi di inappetenza o in quelli in cui si richiede un’alimentazione ricostituente. Senza contare che il loro potere energetico le rende perfette per chi pratica sport o svolge lavori particolarmente faticosi.

Ma non solo: i principi attivi contenuti nelle foglie e nella corteccia di castagno sono un toccasana per combattere la tosse e disinfettare le vie respiratorie. Per sfruttarne tutte le proprietà benefiche è sufficiente preparare un infuso da riutilizzare anche come tonico astringente della pelle. La polpa delle castagne invece può trasformarsi in un’ottima crema fluida da utilizzare come detergente o maschera emolliente per il viso.

MIGLIORI CASTAGNE D’ITALIA

Le migliori castagne mede in Italy arrivano da sei località, da Nord a Sud del Paese. In particolare: Cuneo (Piemonte), Combai (Veneto), Marradi (Toscana), Vallerano (Lazio), Montella (Campania, zona dell’avellinese), Roccaspide (di nuovo Campania, zona del Cilento). Dunque, per trovarle, anche quando una di queste zone è colpita o dalla siccità o da qualche insetto, per colpa di piante messe in produzioni ma provenienti dalla Cina, ci sono sempre le altre dove le castagne non mancano.

Venendo alle proprietà della castagne, prima di esaminarle più da vicino, c’è da tenere presente, per dare un’idea della ricchezza di questo frutto, che appena 100 grammi di castagne ci regalano il 9 per cento del ferro del quale abbiamo bisogno, il 10 per cento del potassio e il 14 per cento del magnesio. Un tesoro. Da qui le qualità della castagna come rimedio naturale per i problemi intestinali, per rafforzare le ossa e i muscoli, per migliorare la circolazione.

COME CUCINARE LE CASTAGNE

Ecco come utilizzare le castagne per una merenda saporita e diversa dai soliti spuntini:

  1. Tostate le castagne nel forno e poi cospargetele con un pizzico di cannella: vedrete che gusto.
  2. Perfette anche le caldarroste: la cottura sul fuoco consente di mantenere intatto il contenuto di sali minerali delle castagne, contenuto che si disperde invece nel momento in cui vengono bollite.
  3. Per un sonno rigenerante e riposante, preparate invece una minestra calmante a base di castagne.

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM