Ananas

La tisana preparata con il frutto essiccato dell’ananas facilita la digestione, in quanto favorisce la produzione dei succhi gastrici. 

Ananas-disidratato-LI4003243-03 Habitat: originario dell’America Centrale, è coltivato in tutte le regioni tropicali africane, asiatiche e occidentali.

 Descrizione: pianta erbacea della famiglia delle Bromeliaceae, raggiunge un’altezza di circa 50 cm; al centro delle foglie lunghe spinose  nascono i fiori, di colore azzurrino; il frutto, sulla cui sommità spunta una rosetta di piccole foglie, è di forma cilindrica e ricoperto da  brattee poligonali molto resistenti, fuse tra loro, il cui colore passa, a mano a mano che la maturazione progredisce, dal verde al giallo e poi  all’arancio.

 Parti utilizzate: il frutto e il gambo.

 Principio attivo: bromelina.

 Proprietà e indicazioni: antinfiammatoria, analgesica: la bromelina ha spiccate proprietà antinfiammatorie e analgesiche ed è  impiegata in preparati medicinali specifici per curare e alleviare dolori articolari  e muscolari, sciatica, lombaggine, artrosi cervicale.  Digestiva, diuretica: la tisana preparata con il frutto essiccato facilita la digestione, favorendo la produzione dei succhi gastrici; la  bromelina ha inoltre un notevole effetto diuretico. Espettorante: sono documentati i benefici della bromelina nel moderare la tosse e nel  fluidificare il muco bronchiale, favorendo la respirazione. Anoressizzante: il consumo del frutto fresco è consigliato nelle diete dimagranti  in quanto capace di ridurre l’appetito, dando contemporaneamente una sensazione di sazietà.

 Come prepararla:

Mettete sul fuoco un pentolino con l’acqua e la miscela di frutti tropicali. Non appena l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione, spegnete la fiamma e lasciate riposare per 15 minuti, ricordando di coprire il pentolino per evitare di disperdere l’aroma. Versate la tisana in tazza filtrandola con un colino e addolcitela con lo zucchero.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM