Acciughe in pastella

Tutto il meglio dei piatti classici, le acciughe in pastella, per gustare ogni qualvolta che si vuole i “vecchi” sapori.

 

 


 Ingredienti

■  farina “00” 200 g

■  acciughe sotto sale 5

■  uovo 1

■  olio per friggere

■  sale e pepe

 


Come si prepara

 

Dissalate le acciughe, diliscatele  dividete ognuna di esse in 4 filetti. Sgusciate l’uovo, separate il tuorlo dall’albume e montare quest’ultimo a neve soda.

Versate in una terrina la farina, il tuorlo, un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi, mescolando, unite acqua tiepida in quantità sufficiente a ottenere una pastella della consistenza fluida.

Incorporate delicatamente alla pastella, mescolando dal basso in alto, l’albume montato a neve ben soda. Immergete quindi i filetti di acciuga nella pastella e poi sgocciolateli bene.

Fate scaldare abbondante olio in una padella e friggetevi i filetti di acciuga avendo l’accortezza di farli dorare in modo uniforme.

Sgocciolateli servendovi di un ragno o di un mestolo forato e posateli su carta assorbente da cucina a perdere l’unto in eccesso.

Trasferite le acciughe su un piatto da portata e servite.

Pubblicato da Francesco Marotta

Diplomato nei Servizi per l' Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera, Pizzaiolo per passione, amante della bella cucina e dei piatti semplici. Desidero condividere proponendo a chi sta dall'altra parte dei fornelli, raccolte di portate della nostra cucina Italiana in modo umile, ma lasciando il segno.

Commenta

Copyright © 2015-2021 CUCINATUTTIGUSTI.COM